Blog

Passaporto per il cane: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Se viaggiare è la vostra passione e tra i membri della vostra famiglia c’è il vostro amato cane, non potete far altro che leggere questo articolo per avere tutte le informazioni in merito al passaporto per il cane.

In Italia, questo tipo di documento è rilasciato dai servizi veterinari dell’azienda sanitaria locale, dove lo stesso rilascio è subordinato all’iscrizione all’anagrafe canina.

Dove si fa l’iscrizione all’anagrafe canina?

Ecco la lista completa dell’anagrafe canina suddivisa per regione:

Dove si fa il passaporto

Secondo il Regolamento UE 576/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 giugno 2013, è prevista l’identificazione dell’amato animale a 4 zampe attravero specifici documenti.

Oltre al passaporto, dovete assicurarvi che il vostro cane abbia:

  • un tatuaggio, se fatto prima del 3 luglio del 2011;
  • il microchip;
  • il certificato del veterinario del trattamento contro endo ed ectoparassiti, rilasciato tra le 24 e le 48 ore antecedenti l’ingresso nel Regno Unito, che dovrà poi essere annotata dal veterinario ufficiale nella Sezione specifica del Passaporto;
  • se il trasferimento nel Regno Unito avviene come transito, allora l’ASL di competenza dopo 6 mesi dalla data di prelievo (in caso di tasso anticorpale idoneo), provvede al rilascio del certificato sanitario “PETS”.

Il passaporto europeo per il cane sostituisce il libretto sanitario, che consiglio di portare sempre con voi: per averlo o per rinnovarlo, è necessario prima vaccinare il cane per l’antirabbica e, solo dopo 21 giorni, potrete procedere alla pratica per ottenere i vostri documenti.

L’importante è che l’animale sia presente al momento dell’emissione per fargli controllare il microchip, così da verificare che sia effettivamente il vostro.

Oltre al passaporto, consiglio di effettuare anche la visita per il Certificato Sanitario per l’esportazione, che deve essere rilasciato sia in lingua italiana che inglese e al cui interno troverete le informazioni relative a razza, sesso, data di nascita e le informazioni generiche anagrafiche, ma soprattutto le condizioni sanitarie del cane e l’indicazione che l’animale sia stato sottoposto a visita veterinaria proprio nello stesso giorno del rilascio del certificato.

Durata passaporto

Il documento ha validità di un anno, ma sembra che la normativa sia cambiata prorogandone l’efficacia fino a 2 anni, come da immagine che vedete di seguito. In ogni caso, è sempre meglio informarsi presso la vostra ASL di appartenenza.

Passaporto cane costo

Il passaporto non ha costi proibitivi; infatti, per quanto riguarda la regione Campania, i costi sono i seguenti:

  1. Primo rilascio € 23,00;
  2. Rinnovo passaporto € 6,00;
  3. Rinnovo passaporto con visita clinica € 18,00;
  4. Applicazione microchip € 12,00;
  5. Stesura dati segnaletici con certificazione € 21,00.

Insomma, avete deciso di portare con voi anche il vostro pelosetto? Non dimenticate, allora, di munirlo di tutti i suoi documenti, così da poter viaggiare senza pensieri e senza imprevisti!

zooplus.it

Lascia un commento